Freddo polare, vento e neve: il meteo per il "ponte dell'Immacolata"

Preparate l'ombrello, sarà un ponte dell'Immacolata bagnato a Firenze. Giorni da passare quindi visitando qualche città o sulle piste da sci. Ma attenzione: sarà un fine settimana di maltempo su gran parte d'Italia.

Da Lunedì 11 una nuova perturbazione potrebbe portare la neve fino a bassa quota al Nord, replicando quanto avvenuto tra il 30 Novembre e il 2 Dicembre.

Dopo alcune giornate di sole, torna il maltempo su Napoli e sulla Campania nel weekend del ponte dell'Immacolata.

Giovedì 7 inizieranno degli addensamenti nuvolosi, ma senza conseguenze.

Le previsioni del meteo per il ponte dell'immacolata 2017 mostrano una nuova perturbazione in arrivo dalla Norvegia che porterà aria fredda sul nostro paese. Vediamo dunque che tempo farà nel dettaglio. La perturbazione atlantica infatti porterà molte piogge, anche a carattere di nubifragio. "Non tutte le regioni saranno tuttavia coinvolte in modo diretto, in particolare il Nordovest". Le temperature aumenteranno in tutta Italia con massime intorno agli 8 gradi al Nord, 10-12 al Centro, fino a 15 al Sud.

Sabato 9 dicembre alle ore 18.00 in piazza Vittorio Amedeo si terrà la grande festa di accensione dell'albero di Natale con vin brulé e panettone in piazza offerto dalla ProCesana e dall'Associazione Nazionale Alpini Gruppo di Cesana Torinese. Temporali attesi sulla dorsale adriatica da Nord a Sud, sulle regioni del basso Tirreno, sulla bassa Toscana, il Lazio e la Sicilia. Le ultime tendenze purtroppo non lasciano presagire nulla di buono. Clima più freddo e ventoso ovunque, con neve dai 300-700m al Centro ma fiocchi a tratti in pianura non esclusi anche tra Romagna e Marche; neve inizialmente oltre i 1000-1500m al Sud ma con quota on calo.


Popolare

COLLEGARE