Feyenoord - Napoli, probabili formazioni: trovato il sostituto di Insigne?

Partita da dentro o fuori per il Napoli che, per la sesta e ultima giornata della fase a gironi di Champions League, fa visita al Feyenoord. La pubalgia che lo ha costretto ad uscire nella gara contro la Juve non da' cenni ad attenuarsi. La Gazzetta dello Sport scrive.

Mercoledì il Napoli si gioca un'importante fetta della stagione: il passaggio del turno farebbe fioccare nelle casse della società diversi milioni, da poter investire nel mercato di gennaio, dove ci si concentrerà probabilmente sull'acquisto di un attaccante in grado di far riposare lo stanco Mertens. Per la stella del Napoli sarebbe la prima assenza dopo la bellezza di 60 partite consecutive da titolare. In Olanda sarà una gara fondamentale per il prosieguo del Napoli in questa Champions League, per accedere agli ottavi di finale. Il giocatore non si è allenato ancora con la squadra e Maurizio Sarri non ha alcuna intenzione di rischiarlo, soprattutto perché è un problema fisico rognoso che potrebbe solo peggiorare. Resta da capire che tipo di beneficio potrà avere il ragazzo dalle terapie a cui si sta sottoponendo. Nonostante le condizioni siano da valutare lo staff medico e il calciatore stesso avrebbero mostrato un certo ottimismo per il recupero, sperando in un possibile impiego contro la Fiorentina domenica prossima al San Paolo.


Popolare

COLLEGARE