Ferrero: "Vendere a gennaio? No, semmai compriamo"

Non sono rammaricato, questo è il calcio: è episodico e va bene così.

INZAGHI - "Faccio i complimenti a Inzaghi e gli dico che oggi è stato come il suo presidente e ha avuto un gran sederone". Sonoarrabbiato, perché avevo già fatto la bocca al pareggio, mastasera la fortuna è stata con loro. Dopo il siparietto con Ciro Ferrara, il patron Massimo Ferrero ha risposto anche alle domande dei giornalisti presenti nella mixed zone del 'Ferraris'. "Hanno fatto due tiri inporta e vinto, ho visto un dominio da parte della Sampdoriacontro una grande squadra". "A gennaio non parte nessuno? Noi andiamo avanti sulla nostra strada, domenica è un altro giorno e si vedrà". Anzi, se ci sono le possibilità, arriverà un bel colpo che stiamo tenendo sotto osservazione; un bel terzino destro non ci dispiacerebbe. "Lotito, San Culino ti ha aiutato" incalza scherzosamente il numero uno blucerchiato che poi chiosa sul presidente della Lazio: "Lotito se val lì e gli regali i giocatori 'forse' li prende, è un grande presidente". "Al di làdegli scherzi è un grande presidente", conclude.


Popolare

COLLEGARE