Coppa Italia: L'Udinese travolge 8-3 il Perugia e va agli ottavi

La squadra allenata da Roberto Breda, un ex, non si è arresa neppure in avvio di ripresa nonostante il gol del 4-1 di Lopez: Bianco e Mustacchio hanno riportato sotto gli umbri tra il 55' e il 61'. E il Grifo si lecca le ferite. Nel finale di primo tempo, pero', clamorosa occasione sprecata dai calabresi con Crociata che, a tu per tu con Lamanna, calcia sull'esterno della rete. I friulani affronteranno il Napoli agli ottavi.

UDINESE: Scuffet, Stryger, Danilo, Nuytinck, Widmer, Pezzella (70' Bochniewicz), Fofana, Balic (56' Ingelsson), Jankto, Lopez, Lasagna (65' Ewandro). A disp.: Santopadre, Coccolo, Casale, Di Carmine, Buonaiuto, Han, Bandinelli, Terrani, Choe. All.

Massimo Oddo, tecnico dell'Udinese alla sua seconda presenza ufficiale sulla panchina dei bianconeri dopo esser subentrato all'esonerato Delneri, ha parlato ai microfoni di Rai Sport dopo aver ottenuto la sua prima, sonora, vittoria sulla panchina bianconera per 8-3 contro il Perugia in TIM Cup. L'incontro si era messo subito in direzione dei padroni di casa grazie a tre reti nei primi 40 minuti. Nel finale Oddo continua a incitare i suoi, che rispondono con altre due reti, un bel sinistro di Ingelsson e infine Jankto. Dalla possibilità del pareggio al raddoppio: stavolta su rigore con Maxi Lopez (34').

PERUGIA (4-3-1-2): Rosati; Zanon, Dossena, Belmonte, Pajac; Bianco, Colombatto, Emmanuello; Falco; Mustacchio, Cerri.


Popolare

COLLEGARE