Campania - Napoli: esplode bomba carta, un morto

Ora spetta alle forze dell'ordine capire cosa sia accaduto. Sulla vicenda indagano i carabinieri del Nucleo investigativo di Napoli e della compagnia Poggioreale.

Nella notte è avvenuta una deflagrazione in via Ferrante Imparato a Ponticelli (Napoli). A seguito dell'esplosione dell'ordigno il cancello di un'abitazione è stato divelto, danneggiando anche due autovetture. Inutili i tentativi fatti per salvare Antonio Perna, uomo di 32 anni rimasto vittima della bomba carta. All'arrivo sul posto dei pompieri, però, è stato rinvenuto a terra un uomo privo di coscienza e ferito oltre a un donna in evidente stato di chock, entrambi sono stati trasportati all'ospedale Cardarelli di Napoli. Un 32enne ha perso la vita per lo scoppio dell'ordigno, ferita anche una donna di 43 anni. Sono in corso indagini da parte degli uomini dell'Arma: il palazzo non ha subìto danno strutturali e pertanto non è stato evacuato.


Popolare

COLLEGARE