Benevento-Milan 2-2: rossoneri gelati da Brignoli portiere goleador al 95'!

Una gara folle al Vigorito. Tentativo di assedio finale dei sanniti e Gattuso si copre con Zapata. Senza Iemmello, Armenteros e Ciciretti, De Zerbi in attacco si "inventa" il tridente formato da Parigini, Puscas e D'Alessandro. Gattuso è costretto a rinviare la gioia per il primo successo sulla panchina rossonera. Insieme, Arsenal e United hanno totalizzato una ventina di tiri in porta: quattro sono andati a segno, gli altri sono stati quasi tutti parati da De Gea, il portiere del Manchester United, che l'Arsenal ha bersagliato con 33 tentativi, non sempre precisi.

Primo tempo. Il Milan è partito molto meglio e il Benevento ha provato a colpire di messa.

11′ leggerezza di Letizia che effettua un retropassaggio per Brignoli troppo lento, sul quale si avventa come un falco Kalinic, fortunatamente il portiere respinge e sulla successiva conclusione di Suso, Brignoli blocca. D'Alessandro, lanciato sulla destra, arriva sul fondo e la mette sul secondo palo dove Parigini di testa manca clamorosamente la porta. Prima rete in campionato per l'ex calciatore dell'Atalanta, che non segnava in Serie A dallo scorso gennaio.

Secondo tempo che si apre subito con il pareggio del Benevento: Corner dalla sinistra battuto da Di Chiara, la difesa rossonera allontana e la sfera termina tra i piedi di Letizia che da fuori area lascia partire una sassata micidiale. Primo gol in Serie A per lui. Di Bonaventura e Kalinic i gol del Milan.

24′ - Ammonito Romagnoli per fallo di mano, decisione che sembra starci: giallo per il difensore del Milan che salta così la prossima partita. Il pareggio arriva poi al fotofinish a pochi secondi dalla fine è addirittura Brignoli a mettere in rete il gol del pareggio: il portiere era salito per andare ad aiutare la squadra e sulla punizione di Cataldi impatta la sfera con un colpo di testa da vero attaccante e beffa Donnarumma.

Rampulla, Taibi, Amelia...da oggi aggiungete il nome di Alberto Brignoli all'elenco dei portieri goleador. Festa grande per il Benevento che ha conquistato il primo punto in classifica. Al quarto minuto di recupero della ripresa il risultato diceva: Benevento 1, Milan 2. La palla rimane lì e il numero 5 ribatte ancora di testa gonfiando la rete e permetendo ai suoi di chiudere in vantaggio la prima frazione.


Popolare

COLLEGARE