Vampyr: non ci sono piani per futuri DLC

"Vampyr ha un budget consistente, superiore a molti giochi di fascia media, ma non è un blockbuster da 50 milioni di dollari". Vampyr può contare su certe aspettative e su un buon apprezzamento, fattori che non faranno che aumentare nelle prossime settimane.

Parlando in un'intervista con MCV, il presidente della compagnia, Cedric Lagarrigue ha dichiarato che "il gioco è un'esperienza puramente "solitaria" non abbiamo pianificato DLC". In caso di successo preferiremmo pensare ad un sequel, piuttosto. "Noi e Dontnod abbiamo già delle idee, in quanto esistono tante cose incredibili da offrire in un simile universo".


Popolare

COLLEGARE