Pioggia, neve, vento: sull'Italia, un assaggio di inverno

Il vento freddo continuerà a soffiare per tutta la settimana, anche se dovrebbe tornare il sole nei prossimi giorni (almeno in città).

Una perturbazione, accompagnata da aria fredda proveniente dal Nord Europa, è arrivata sull'Italia, portando forti venti e un brusco abbassamento della temperatura. specie sull'arco alpino e sulla Sardegna.

LA NEVE - Tornando alla giornata odierna, sono diverse le situazioni critiche.

Si tratta di una bassa pressione di origine scandinava che ha iniziato ad aggredire l'Italia dalla mattinata di lunedì con forti venti, precipitazioni diffuse e clima invernale. Pioggia mista a neve è stata registrata nel Faentino e nel Cesenate e in pianura nel Bolognese. A causa della neve, sulla Statale 12 Dell'Abetone e del Brennero, come riporta l'Ansa si registrano disagi nella circolazione in entrambe le direzioni. La neve che sta cadendo sull'Appennino emiliano-romagnolo ha fatto mettere in funzione tutti mezzi spartineve in provincia di Modena dove sono scesi circa 20 centimetri alle quote più basse e 30 nelle zone del crinale. Quota neve in drastico calo: segnalati fiocchi fin sotto i 500 metri in Emilia Romagna.

Pioggia, neve, vento: sull'Italia, un assaggio di inverno

TOSCANA - Numerosi interventi dei vigili del fuoco nel Grossetano, nel corso della notte, a causa di un forte temporale. In Via Bicocchi, a Follonica, sono state messe in sicurezza le luminarie sulla strada pubblica che erano diventate pericolanti e parzialmente cadute.

Sopra i 1.000 metri la neve è caduta un po' ovunque e il Trentino è stato investito da raffiche di vento fino a 100 km all'ora. Sono infatti previste -ed anzi già cominciate- nevicate intense in Appennino, anche a partire dalle colline.

Meteo, ecco il maltempo.


Popolare

COLLEGARE