Next Gen Finals: Quinzi è fuori

Quinzi-Shapovalov, l'azzurro ci riprova. Quinzi affronta anche questo match da sfavorito, ma con la fiducia del match contro Rubleve e l'apporto del pubblico di casa tutto è possibile.

Niente da fare per Gianluigi Quinzi: la seconda sconfitta nel Gruppo B delle Atp Next Gen Finals di Milano, in quattro set contro il 18enne canadese Denis Shapovalov, lo esclude matematicamente dalla corsa per le semifinali. Nonostante la giovane età il canadese può già vantare una buona posizione in classifica. Sono infatti ora disponibili le fasi finali del torneo di tennis Next Gen ATP, a cui prendono parte i giovani talenti della racchetta. Il programma odierno è stato inaugurato dall'incontro tra Khachanov e Donaldson. Nel quinto set si è lottato punto a punto e a decidere è stato un altro tie-break, vinto per 7 punti a 3 da Rublev, dove ha fatto la differenza la maggiore esperienza del russo dei momenti decisivi. Il coreano, già vittorioso ieri nella sfida contro il più quotato Shapovalov, ha superato in tre set la testa di serie numero 1 del torneo, il russo Andrey Rublev, ipotecando un posto in semifinale nel girone A. Il coreano ha confermato di essere in grande forma e ha dominato il match.


Popolare

COLLEGARE