Mondiali 2018, ipotesi ripescaggio: i tifosi dell'Italia impazziscono 83606 14-11

Per la prima volta dopo 60 anni l'Italia non ci sarà: purtroppo è storia nota e della quale si è dato ampio riscontro, e ancora se ne darà. Definite le teste di serie che siederanno al posto d'onore all'urna di Mosca: Russia (in qualità di nazione ospitante), Germania, Brasile, Portogallo, Argentina, Belgio, Polonia, Francia.

Non è mancata la polemica per queste assegnazioni, che non sono soggettive ma sono state invece decise dal ranking FIFA, prendendo in considerazione i risultati fino al 16 ottobre. L'accusa spagnola non è falsa, ma la Polonia non ha certo fatto nulla di illegale, sfruttando semplicemente la possibilità di "semplificarsi la via", diciamo così.

La Fifa ha annunciato sul proprio sito ufficiale le quattro fasce in cui sono state suddivise le 32 nazionali che parteciperanno al Mondiale di Russia 2018, dopo la qualificazione del Perù, ultima all'appello. Quarta fascia: Serbia, Nigeria, Australia, Giappone, Marocco, Panama, Corea del Sud, Arabia Saudita.

Come già tutti sappiamo, l'Italia non si è riuscita a qualificare ai prossimi Mondiali, eliminata dalla Svezia.


Popolare

COLLEGARE