Milan, Berlusconi amareggiato: "Lo vedo in tv e sto male"

Una frase estratta dall'intervista di Maurizio Costanzo in onda questa notte su Canale 5. Ospite di Maurizio Costanzo a "L'intervista".

"Da quando ho lasciato la presidenza del Milan non sono più tornato allo stadio". Stasera sarà la volta di Silvio Berlusconi, che tra le altre cose ha inevitabilmente parlato del suo caro Milan, lanciando ancora qualche stoccata nei confronti della società. "Erano previsti nuovi sponsor che non sono mai arrivati".

L'intervista a Silvio Berlusconi, andrà a toccare temi d'attualità, molto discussi da tutti, rendendo alta la curiosità su ciò che andrà a dire. Berlusconi confida la stima profonda per Vladimir da lui considerato "il numero uno tra i leader del mondo" su cui, in questo momento storico di guerra fredda e arsenali nucleari capaci di distruggerci tutti, bisogna saper contare.

A proposito delle prossime elezioni politiche, Berlusconi a L'Intervista sparge ottimismo per una vittoria del centrodestra; l'ex premier si addebita una sola colpa in politica, quella di non essere riuscito a convincere il 51% degli italiani a darmi fiducia (e quindi a poter fare a meno di alleati).


Popolare

COLLEGARE