Luciano Spalletti sul Milan: "Rimonta? In carriera ne ho viste tante"

Prosegue Ausilio: "Pensavo di vivere queste ore da attesa in maniera rilassata, visto che gioca l'Italia e non l'Inter, tuttavia le tensioni sono le stesse, è una partita che sentiamo e siamo tutti qui per tifare la Nazionale. Abbiamo qualità e uno stadio capace di spingere". Non bisogna prendere molti rischi. Come si vince? Io non so come stanno e come stanno preparando la partita.

All'andata non c'è stata una grande prestazione, ma è stata una partita particolare, con un gol subito in modo un po' strano. Oggi sono convinto che sarà una gara diversa. Se questo è il sistema sul quale hanno impostato le due partite è giusto andare avanti. Risposta decisamente diplomatica quella regalata da Luciano Spalletti alla stampa: l'impressione che il Milan sia destinato a migliorare è in effetti diffusa, ma la speranza del tecnico nerazzurro è che non possa arrivare a competere con i nerazzurri. Chiosa dedicata all'attesissima sfida tra Italia e Svezia: "Ho avuto Ventura come allenatore, ti sa emozionare e ti convince a fare qualsiasi cosa per il bene della squadra".


Popolare

COLLEGARE