Italia, lo sfogo di De Rossi: "Ma che ca*** entro a fare?"

"Momento quasi assurdo da associare ad una partita di calcio, un'atmosfera funebre senza che è morto nessuno". Ma ci sono dei momenti che segnano le nostre vite, oltre che le nostre carriere.

Ai microfoni de La Domenica Sportiva, il commissario tecnico della nazionale Giampiero Ventura ha parlato della sfida contro la Svezia: "Noi abbiamo due modi di giocare che entrambi attaccano sulle fasce, il modulo è importante ma non determinante, conta la determinazione e la cattiveria che metti in campo e con il quale fai male all'avversario, in senso sportivo".

De Rossi furioso con Ventura: "che cazzo fate?" E De Rossi indica Insigne.

Sul siparietto in panchina che ha coinvolto De Rossi nel secndo tempo il calciatore giallorosso prova a spiegarlo così: "Abbiamo l'abitudine di fare riscaldamento tre per volta, dicevo che dobbiamo vincere e fare gol e avevo detto di far scaldare gli attaccanti". "Dipende cosa vogliamo analizzare, perchè se vogliamo prendere le pecche di tutto il movimento calcistico italiano potremmo parlare di tutto ma non è il momento". C'è da lavorare, ci sono tanti giovani che stanno facendo bene nelle loro squadre e devono spiccare il volo. Sono 16-17 anni che vagabondo cn questa maglia addosso, pensare che è stata l'ultima volta che me la sono tolta è triste.


Popolare

COLLEGARE