Inter, Vecino: "Obiettivo Champions. Joao Mario grande giocatore, prenderà scelta migliore"

Il centrocampista uruguagio ha preso in mano la squadra ed è sempre più il leader in mezzo al campo dei nerazzurri.

"Puntiamo alla Champions, è quello il nostro obiettivo".

Poi, il discorso si è spostato sull'Inter e sulla traversa colpita contro il Torino: "Sono stato sfortunato, il gol poteva valere tre punti". Meritiamo questo posto in classifica, ma il campionato è lungo e ci sono tante squadre forti. Certamente non è facile ambientarsi quando cambi squadra ma conoscevo già qualcuno e ho avuto subito la fiducia di Spalletti, questo mi ha aiutato tantissimo. Joao Mario, lo ha anche ammesso dal ritiro della nazionale portoghese, non è contento e nei giorni scorsi ha confermato di voler giocare di più e sta pensando di lasciare l'Inter a gennaio. Il mister ci carica sempre per dare sempre il massimo, è la sua mentalità e quella dell'Inter, che è una grande squadra. Vecino: Gerrard? Sono lontano da lui.

Vecino su Joao Mario: Saprà gestire il suo futuro. "Io posso solo dire che è un grande compagno e un grandissimo giocatore".


Popolare

COLLEGARE