GF Vip, Ignazio e Cecilia squalificati per atti osceni? Lunedi la decisione

Ilvideo del rapporto intimo tra Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser nella casa del Grande Fratello VIP sta facendo il giro del web, tra Twitter e WhatsApp, sollevando un coro unanime di indignazione. Ma quanto sta accadendo tra loro non è stato per nulla apprezzato dai telespettatori. Infatti i due sostengono che le ultime vicende hanno completamente allontanato l'ex tronista al punto di arrivare in puntata a nominarlo. Ed è proprio in quel momento che l'attenzione della bella argentina si ferma sui gioielli di famiglia di Ignazio e la sua mano finisce proprio lì.

Tante le polemiche nei confronti di Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser negli ultimi giorni.

Durante la passata notte, sarebbe circolato in rete il video incriminato, che vede i due ragazzi all'interno di un armadio della camera da letto in atteggiamenti "molto intimi", che ha fatto subito indignare la maggior parte del pubblico da casa che chiederebbe la squalifica per i due concorrenti con l'accusa di atti osceni in luogo pubblico. E' facile supporre che abbiano superato il limite della morale stando all'indignazione dei telespettatori considerato che tutto quello che avviene nel reality show avviene in favore delle telecamere e fruibile quindi da un target di riferimento indistinto. Una decisione molto importante quella della produzione.

Quello che contestano loro, infatti, è di aver compiuto, come nella classica dicitura, "atti osceni in luogo pubblico", aggravato dal fatto di essere consapevoli del fatto che vengono ripresi 24 ore su 24 dalle telecamere e che queste immagini sarebbero finite in pasto a tutti. E infine hanno cercato di nascondersi dalle telecamere dietro ad una tenda.

Come se non bastasse, però, i due, incuranti dello spettacolo dato, sono stati visti anche da alcuni concorrenti della casa, tra i quali una perplessa Giulia De Lellis, che sembrava non credere ai propri occhi.


Popolare

COLLEGARE