Commemorazione defunti e festa delle Forze Armate, iniziative a San Benedetto

La giornata in memoria procede, alle 11, con il concentramento davanti la Cattedrale delle Associazioni combattentistiche, delle Autorità Militari, Civili e Religiose per deposizione corona floreale al Monumento dei Caduti su Corso Numistrano.

Sabato 4 Novembre p.v., l'Amministrazione Comunale di Castelleone di Suasa, in collaborazione con la locale Sezione dell'Associazione Combattenti e Reduci e la partecipazione della locale Sezione dei Mutilati e Invalidi del Lavoro, commemorerà il 99° Anniversario della Vittoria della Grande Guerra, terminata il 4 Novembre 1918, la Giornata dell'Unità d'Italia, delle Forze Armate e dei Mutilati e Invalidi del Lavoro.

Cherasco celebra la ricorrenza domenica 5 novembre 2017 nel Capoluogo.

A Novi Ligure venerdì 3 novembre, alle ore 10.00, presso i giardini pubblici di piazzale Partigiani si terrà la commemorazione dei Caduti di tutte le guerre e della Giornata dell'Unità Nazionale. Successivamente il corteo sarà per le 9:50 a Bando per la deposizione di una corona al Cippo del parco della liberazione e una al cippo della Chiesa, a Campotto alle ore 10:30 verrà deposta la corona al Cippo della Chiesa, poi alle ore 11 a Ospital Monacale dove prima si celebrerà la messa e a seguire la benedizione con deposizione della corona presso il cippo di piazza Bianchi.

Domenica 5 novembre anche Pozzolo Formigaro omaggerà i Caduti della Prima Guerra Mondiale: sindaco e amministratori comunali si ritroveranno nel centro del paese per il consueto omaggio ai combattenti morti in guerra, mentre la Banda Musicale Pozzolese animeràla messa nella chiesa di San Nicolò.

Anche il Comune di Gessate ha voluto omaggiare questo giorno.

Alle 10.15 ci sarà l'alzabandiera al Monumento dei Caduti in piazza Municipio e a seguire la Santa Messa a suffragio di tutte le vittime delle guerre nella Chiesa Parrocchiale. Dopo il saluto del sindaco, gli alunni della scuola di Silvano ricorderanno i Caduti.


Popolare

COLLEGARE