Chievo, Maran: "Inglese è del Napoli? Non inciderà sulle mie scelte"

Il Napoli ha vinto tutte le ultime cinque sfide di Serie A contro il Chievo e in quattro di queste ha segnato almeno due gol. Nel Chievo Maran è intenzionato a cambiare modulo, passando a un 4-3-2-1 più coperto, con Birsa e Castro sulla trequarti.

Se fino a pochi giorni fa non c'erano dubbi nell'individuare i titolari in difesa nella probabile formazione del Napoli, ora Sarri dovrà inventare qualcosa di nuovo in vista del match contro il Chievo.

LE ULTIME SUL NAPOLI - Diversi ballottaggi per Sarri dopo le fatiche di Champions, con Zielinski e Diawara che insidiano Allan e Jorginho. Sostituto naturale dell'algerino è Mario Rui.

Il Chievo si affaccia allo scontro con la capolista dopo la pesante sconfitta contro la Sampdoria, in una gara che comunque l'ha visto combattere sino alla fine, nonostante un esito non favorevole.

Tifosi e appassionati potranno seguire Chievo-Napoli sia sul Digitale terrestre, sia sul satellite. A centrocampo Bastien, Radovanovic e Hetemaj mentre in difesa la coppia con l'ex Gamberini e Dainelli, a destra Cacciatore ed a sinistra Gobbi. Sarri, però, deve fare i conti con l'infortunio di Ghoulam, alle prese con la rottura del crociato.

"Il nostro modo di fare calcio è non essere passivi e lo facciamo sempre con qualunque squadra".

A disposizione: 22 Sepe, 1 Rafael C., 21 Chiriches, 19 Ni.


Popolare

COLLEGARE