Carige: aumento a rischio, paura in Borsa

Intanto la Malacalza Investimenti, primo azionista della banca, ha presentato alle autorità la richiesta di essere autorizzato a salire al 28% dell'istituto ligure. Convocato il cda straordinario per decidere il da farsi 16 novembre 2017 - agg.

Le azioni Banca Carige tornano sotto i riflettori della Borsa Italiana. "Alle attuali condizioni di mercato - commentano gli analisti di banca Akros - non escludiamo che Banca Carige venga messa in risoluzione dalla Supervisione". Tale pre-garanzia era soggetta a termini e condizioni standard per operazioni di questa natura e ad alcune disposizioni specifiche, tra cui l'implementazione delle dismissioni di asset (Carige ha messo in vendita 8 immobili, la societa' di credito al consumo Creditis e la piattaforma di gestione degli Npl) e il feedback degli investitori in relazione all'operazione di aumento di capitale.

Nuova tegola sul sistema bancario italiano.

Salta la costituzione del Consorzio di garanzia per l'aumento di capitale da 560 milioni di euro di Carige.

Secondo le ricostruzioni di Repubblica, il consorzio di garanzia composto da Deutsche Bank, Credit Suisse e Barclays aveva posto come condizione necessaria per l'acquisto dell'eventuale inoptato la partecipazione all'aumento di capitale di Unipol, che già aveva aderito alla conversione dei bond subordinati in suo possesso.

ASTALDI sospesa al rialzo, dopo la caduta dei giorni scorsi sui risultati e sull'annuncio di un piano di rafforzamento patrimoniale da 400 milioni di euro. In tanti sono passati dal chiedersi se l'aumento di capitale conviene e quindi se è il caso di aderire ad interrogarsi sulla fattibilità di questa operazione.

Il 9 dicembre 2016, la Banca Centrale europea ha inibito il pagamento di dividendi e così facendo ha reso impossibile, per Carige, il pagamento degli interessi sui titoli di LME previsto per il prossimo 4 dicembre.


Popolare

COLLEGARE