AM General ha denunciato Activision per le Humvee di Call of Duty

Il produttore di veicoli militari Humvee ha denunciato Activision per aver utilizzato il marchio senza permesso. Uno lo vedete in apertura dell'articolo e sono, per intenderci, quei gipponi (scusate il termine tecnico) militari americani che abbiamo ripetutamente guidato e visto nei vari "Call of Duty".

Come al solito non è stata sorda alle richieste della propria schiera di fan Sledgehammer Games: il team di sviluppo ha infatti preso nota di quanto segnalato nel corso della giornata e, tramite il profilo Twitter dell'Activision Support, ha fatto sapere di essere al lavoro già dalla mattinata di ieri per effettuare i dovuti controlli che aiutino a capire quale sia la fonte del problema. AM General agirebbe ora per vie legali dopo aver tentato di risolvere la questione privatamente per un anno. Le motivazioni della causa intentata nei confronti della compagnia riguardano l'utilizzo non autorizzato del marchio Humvee all'interno della serie Call of Duty. L'affermazione è evidentemente esagerata, ma è vero che gli Humvee sono comparsi praticamente in tutti gli episodi di "Call o Duty" con ambientazione contemporanea e sono stati persino chiamati esplicitamente "Humvee" o "HMMWV" richiamando esplicitamente il marchio di AM General.


Popolare

COLLEGARE