Sparatoria a Pozzo Strada: morto un uomo di 39 anni

E' morto in ospedale a causa delle gravi ferite riportate. Tre, a quanto si apprende, i colpi sparati, forse calibro 45. Un colpo vagante ha bucato la finestra di un'abitazione al primo piano di un palazzo, conficcandosi nel bagno.

Il suo assassino lo ha prima colpito con un proiettile all'addome, poi lo ha inseguito per una decina di metri e gli ha sparato altri due colpi. La vittima è crollata sotto una macchina parcheggiata, perdendo molto sangue, una scia sull'asfalto sino a via Bevilacqua. Una scena da far west. Sul luogo dell'agguato sono giunti sia gli uomini della Squadra Mobile sia del commissariato San Paolo. Si pensa ad un regolamento di conti tra bande albanesi.


Popolare

COLLEGARE