Sampdoria, Osti: "Ferrero ci dà la possibilità di rischiare sul mercato"

Si è parlato di tanti temi riguardanti la Samp, reduce dalla quinta vittoria su cinque tra le mura amiche: "In casa stiamo avendo un rendimento ottimo davanti ai nostri splendidi tifosi". In trasferta abbiamo perso contro l'Inter, una squadra forte, e contro l'Udinese in circostanze particolari dove siamo rimasti in dieci dopo pochi minuti. Viviamo alla giornata, consapevoli di essere una buona realtà che deve migliorare sotto alcuni aspetti, così come siamo migliorati su altri, rispetto alla scorsa stagione. E' molto positivo avere un anno di lavoro alle spalle con Giampaolo, la squadra ha una grande organizzazione di gioco, tattica e automatismi consolidati. Il presidente ha sempre detto che questo gruppo arriverà fino a giugno e poi faremo delle valutazioni. In più il presidente Ferrero ci fornisce sempre la possibilità di rischiare, nel momento in cui c'è da comprare un calciatore, se noi siamo convinti, lui acconsente. "Ha dato a questa società un'impronta moderna". Il mercato riguarderà solo l'estate del 2018.

Qui la seconda parte dell'intervento: "Qui può fare calcio come in un laboratorio, provando nuovi schemi e senza le pressioni di un grandissimo club metropolitano". Resta da contrastare la concorrenza spagnola dell'Atletico Madrid di Simeone, che si è mostrato molto interessato al ragazzo.


Popolare

COLLEGARE