Qualificazioni Mondiali 2018, Croazia nel caos: Mandzukic e Brozovic ko, coach esonerato

Anche Brozovic non giocherà la prossima con l'Inter, lo stesso discorso vale per Barzagli. La Juventus è infatti attesa da due incontri fondamentali come quello con la Lazio in campionato e il successivo, in Champions League, contro lo Sporting Lisbona. Dagli studi di Sky Sport arrivano aggiornamenti circa la situazione del centrocampista croato che, dopo aver constatata l'impossibilità di averlo a disposizione per il match contro l'Ucraina, ha ricevuto l'ok della Croazia per tornare subito a Milano. Nella gara in cui Luka Modric festeggia le 100 presenze con la maglia della Nazionale, i croati non vanno oltre l'1-1 casalingo contro la Finlandia già eliminata.

Infermeria Juventus: allarme rientrato per Mario Mandzukic. Problemi che non riguardano soltanto il nostro torneo, ma anche altri campionati: infortuni leggeri o anche seri che potrebbero poi incidere sul calciomercato invernale. Ad alimentare le preoccupazioni dei bianconeri, ecco arrivare anche le parole di Cacic, ormai ex ct della Croazia: "Il problema di Mario potrebbe essere serio, è uscito dal campo zoppicando nonostante la sua soglia del dolore sia molto alta". Il nuovo del nuovo coach croato verrà annunciato nelle prossime ore e dovrà guidare la squadra nella sfida decisiva di Kiev contro l'Ucraina di Shevchenko con entrambre le formazioni appaiate a quota 17 punti dietro l'Islanda prima a 19. "La paura è quella di perderlo per tanto tempo, per noi sarebbe un grande danno". Brutte notizie dunque per i nerazzurri che non vedranno in campo il loro uomo più in forma nel derby con il Milan.


Popolare

COLLEGARE