Netflix: siglato accordo esclusivo con la Juventus Football Club

Il tutto avverrà tramite le esperienze di vari calciatori simbolo del mondo Juve, che saranno seguiti sia dentro che fuori dal campo, nella vita professionale e privata, in modo tale da consentire ai telespettatori di comprendere i valori e i comportamenti che hanno portato i bianconeri ai vertici del calcio italiano ed europeo.

Juventus e Netflix infatti si sono accordate per un esclusivo documentario di quattro puntate da un'ora, episodi che racconteranno la Juventus da un punto di vista nuovo, più intimo e particolare. Anche Federico Palomba, Co-Chief Revenue Officer della Juventus ha commentato il progetto che sbarcherà su Netflix nel 2018: "È motivo di orgoglio per Juventus essere la prima società di calcio protagonista di un Netflix Original Documentary".

Dopo il debutto di altre serie originali europee, tra cui Suburra, la serie - appena lanciata - e Dark in arrivo, la docu-serie Juventus FC darà seguito all'investimento di Netflix nella produzione di contenuti internazionali e italiani. Stesso discorso per 'Messi - Storia di un campione', docufilm di Alex de la Iglesia sulla vita dell'icona del calcio mondiale.

Il risultato di mesi di riprese effettuate durante la stagione in corso sarà un "dietro le quinte" intenso e inedito, che vi permetterà di conoscere più da vicino mister Allegri e i suoi uomini e di indagare, insieme alle telecamere, nel loro intimo.

La scelta di puntare sulla Juventus è stata quasi ovvia per Netflix. "Progetti di questo tipo confermano la nostra vocazione all'innovazione e a essere a tutti gli effetti un brand di intrattenimento sportivo, ma anche la volontà di raggiungere i fans bianconeri di tutto il mondo e i milioni di utenti di Netflix, che potranno grazie a questo documentario conoscere la Juventus a 360 gradi". E non ci sono tifosi più appassionati di quelli bianconeri.


Popolare

COLLEGARE