Milan e Adidas si separano

Perché come riporta la Gazzetta dello Sport, Adidas - storico sponsor tecnico del club - a fine stagione lascerà i rossoneri dopo 20 anni: decisione ormai presa, irrevocabile.

Nel 2013 la vecchia proprietà rossonera, guidata da Silvio Berlusconi, aveva firmato un accordo valido per 10 anni con Adidas. Secondo l'indiscrezione de La Gazzetta dello Sport, il divorzio è praticamente certo. Questo è quello che succederà: nei prossimi mesi il Milan ufficializzerà la rottura e dovrà cercare un nuovo sponsor tecnico. Le voci sono tante e non sempre affidabili, anche se pare che ci si concentri principalmente su due nomi, uno meno forte e uno decisamente più probabile. Sembra che siano arrivate già tre offerte molto importanti, tra cui quelle della Under Armour e della New Balance.

Andiamo alla scoperta del brand che sta per impossessarsi del Milan, ossia Under Armour. La prima molto conosciuta nel mondo sportivo, soprattutto nel Tennis per il contratto di sponsorizzazione che la lega all'attuale numero tre al mondo Andy Murray e per la recente collaborazione con il Tottenham.

D'altro canto il Milan ed i suoi dirigenti sperano che, grazie ai grandi investimenti fatti sul mercato, la squadra si possa rilanciare e si possa così puntare addirittura introiti superiori rispetto agli accordi con l'Adidas.


Popolare

COLLEGARE