Italia U21, Viscidi: "Bel 1° tempo, Marocco mancato negli ultimi metri"

Dopo il largo successo in Ungheria, prosegue il cammino di avvicinamento dell'Italia Under 21 di Luigi Di Biagio al prossimo Europeo di categoria, che si svolgerà proprio nel nostro Paese, con l'amichevole di Ferrara contro il Marocco. Nel secondo tempo arrivano le altre reti dell'Italia con Bonazzoli e allo scadere di Vido, di proprietà del Milan, quest'anno in prestito all'Atalanta. Loro sono mancati solo negli ultimi 30 metri.

7' Annullato un gol all'Italia: Murgia la mette dentro ma il guardalinee segnala un fuorigioco che non c'è! In mezzo al campo con il numero 21 c'è Manuel Locatelli, mentre in attacco c'è Patrick Cutrone, in coppia con Andrea Favilli dell'Ascoli nel 4-4-2 scelto dal mister.

Italia che chiude al meglio la serie di ottobre con due vittorie convincenti e dieci gol all'attivo, nei prossimi giorni saranno definite le due partite amichevoli per il mese di novembre.

ITALIA U21 (4-2-4): Audero; Calabria (dal 76′ Adjapong), Mancini, Romagna (dal 76′ Capradossi), Pezzella; Murgia (dall'80' Valzania), Locatelli (dal 76′ Pessina); Chiesa (dal 62′ Bonazzoli), Favilli (dall'80 Vido), Cutrone (dal 62′ Orsolini), Parigini (dal 62′ De Paoli).

Marocco U21 (4-3-1-2): El Medhi; Bach, Hammouti, El Kaouakibi, Dari; Khammas, Kiyine, Mazraoui; Bassi; En Nesyri, Benktib.


Popolare

COLLEGARE