Incendi in Val Susa, case evacuate

Dalla giornata di ieri un incendio divampato nei pressi di Bussoleno sta continuando a bruciare ettari di coltivazioni, boschi e si sta avvicinando pericolosamente alle case. In valle di Susa i territori più colpiti sono quelli di Caprie, Celle, Bussoleno, Giaveno, Rubiana e Trana.

Non accenna a diminuire invece il fuoco tra Condove e Caprie, nonostante il grosso dispiegamento di forze da parte dei vigili del fuoco. In azione numerose squadre di terra dei vigili del fuoco, volontari della protezione civile e l'AIB, l'antincendio boschivo. Questa mattina è stata chiusa su ordinanza del sindaco la scuola elementare.

Un ringraziamento a chi sta lottando e lotterà nelle prossime ore contro gli incendi ed un pensiero a chi ha dovuto lasciare la propria abitazione minacciata dalle fiamme. Qui l'opera di spegnimento richiederà parecchio, forse giorni, a meno che il forte vento non smetta di soffiare sulla valle, dando consistenza ai roghi che hanno già distrutto almeno 100 ettari di bosco. "La situazione è molto critica perché il paese è stato invaso dal fumo, ma soprattutto il fronte del fuoco ha raggiunto due borgate con una cinquantina di abitanti " ha spiegato Anna Maria Allasio, sindaca di Bussoleno.


Popolare

COLLEGARE