Grande Fratello Vip: Belen difende il fratello Jeremias su Instagram

Ma io dico, di costa stiamo parlando?

Jeremias, infatti, spiega che la ex coppia si è comportata bene e in maniera civile durante la separazione, soprattutto nei confronti di Santiago, mantenendo buoni rapporti. I social lo stanno dipingendo come un potenziale serial killer. Jeremias non finge, anche nella vita è così. Sono in molti coloro che non apprezzano i modi di fare e i termini utilizzati da Jeremias all'interno della Casa.

Non è un mistero che la show girl argentina sia molto legata alla sua famiglia, soprannominata il "clan Rodriguez" proprio perché trascorrono la maggior parte del tempo insieme.

Alla Izzo è venuto il dubbio che il tutto possa essere una presa in giro e ha chiesto a Cristiano di dire la verità e lui: "Ti dico soltanto che mi ha lasciato in questa casa del Grande Fratello per punirmi", e ha rivelato che il loro amore nascosto è durato per 15 anni. Il suo atteggiamento è stato molto criticato dai telespettatori e quelli più estremi hanno scritto che la produzione dovrebbe mandare via dal gioco il ventottenne argentino. Allora, vi dico la mia.

Nel corso della sua permanenza in casa, infatti, ha avuto modo didiscutere e confrontarsi con diversi coinquilini, [VIDEO]prima tra tutte Simona izzo. La casa del grande fratello è un format ideato per spiare ventiquattro ore su veintiquattro il comportamento delle persone scelte ad hoc, persone che non potranno mai nascondersi, persone che saranno monitorate ogni giorno, secondo dopo secondo.

Cecilia Rodriguez, però, in queste ultime settimane sta facendo parlare di sé non solo per le foto hot ora pubblicate dal settimanale Spy e non solo per essere la sorella di Belen Rodriguez, ma anche per la sua attività di fronte alle telecamere del Grande Fratello Vip. "Con un amico, con un collega, in mezzo al traffico, con un parente?", ha dichiarato la showgirl.

"Non chiede mai aiuto a nessuno e non è facile tenerle testa". Vengono 'arruolati' con il solo scopo di essere se stessi, non di rappresentare se stessi. Non sto giustificando i momenti di rabbia, ma vorrei sapere chi è che non l'ha mai fatto? Alzate pure la mano su! La violenza è una parola complessa, che per utilizarla bisogna comprendere il suo significato.


Popolare

COLLEGARE