Genoa, Juric in conferenza presenta la sfida con il Napoli

Infine alcune indicazioni sulla squadra che manderà in campo domani sera: "Non credo che farò molto turnover, comunque deciderò oggi dopo l'allenamento vedendo se qualcuno avrà avuto difficoltà nel recuperare".

Ivan Juric parla della partita odierna: "4-5 occasioni pericolose le abbiamo create ma non siamo riuscite a sfruttarle ma 4 punti nelle ultime due trasferte mi fanno contento. Affronteremo la partita con i nostri migliori uomini, sarebbe un suicidio schierare in campo una formazione con le seconde linee contro una squadra fortissima come quella di Sarri". "Siamo molto carichi e vogliamo fare il meglio possibile". "Abbiamo messo dentro gente che potesse dare slancio e abbiamo creato, potevamo fare gol ma potevamo anche fare meglio".

"Non ha fatto la preparazione e quando sembrava pronto ha dovuto fermarsi di nuovo per un infortunio". Dovrò sopportare il fatto di doverlo portare a livelli a cui può e deve arrivare. "Hanno un grandissimo possesso palla, possono anche perdere le partite ma le dominano sempre". Magari qualche cambio tattico per reggere il Napoli ci può stare, ma li andremo ad affrontare con tranquillità. Potrebbe volerci, vedrò come stanno i giocatori. Napoli? Esprimono una qualità di gioco allucinante. L'unica squadra che li ha messi in difficoltà è stato il Manchester City.


Popolare

COLLEGARE