Elezioni Regionali. Chi ritenete possa essere il governatore giusto? Partecipa al sondaggio

A 25 giorni esatti dalle elezioni tre degli otto candidati sono stati esclusi.

Ieri Franco Busalacchi ha presentato ricorso contro la decisione dell'ufficio elettorale della Corte di Appello di Palermo, facendo decadere tutte le liste provinciali, perché secondo quanto trapela dal suo staff, sarebbe stata contestata la validità di circa 1.300 delle oltre 1.800 firme raccolte dal movimento per presentare il listino del Presidente, come previsto dall'articolo 14 bis della legge elettorale siciliana.

Con la presentazione di 15 liste e 8 candidati alla presidenza della Regione siciliana, entra nel vivo la campagna elettorale per eleggere i 70 parlamentari regionali (un seggio viene assegnato al secondo presidente più votato) e il nuovo governatore dell'Isola. I tre hanno annunciato ricorso.

La prossima settimana Antonino Cianciolo, dirigente medico dell'Asp di Palermo, si presenterà agli elettori con una manifestazione pubblica per parlare delle idee e dei progetti politici che vuole portare avanti; vuole confrontarsi con i cittadini, raccoglierne le istanze, analizzare, caso per caso, le criticità e le numerose emergenze che dovranno essere affrontate già all'indomani del 5 novembre prossimo.

In questo balletto di candidature e richieste di sostegno si attende il verdetto della Commissione Antimafia che opererà domani in presenza dei prefetti di tutte le province. La nostra lista non ha ricevuto nessun attacco.

Un'investitura dall'ex ministro Stefania Prestigiacomo, che ha indicato Edy Bandiera come possibile assessore nella giunta di Nello Musumeci, qualora il candidato del centrodestra dovesse vincere la competizione elettorale per la presidenza della Regione. "La politica per me è altro, è affrontare i problemi della gente, è incontrare il sindacato degli inquilini e discutere di case popolari, è andare nelle strutture di accoglienza e pensare a come potere aiutare chi ha bisogno, è andare in giro per la Sicilia e capire cosa funzione e cosa no. È andare in giro per la Sicilia per spiegare il mio programma, non per insultare gli avversari".


Popolare

COLLEGARE