Chiamata alla FIGC? Arriva la reazione di Jorginho: "Smentita categorica"

Sempre secondo il quotidiano sportivo romano, la scorsa settimana l'italobrasiliano ha chiamato la Federazione per capire quale fosse il "sentimento" attuale nei suoi confronti.

Il Campionato di Serie A ritorna protagonista dopo la sosta delle Nazionali, ma si continua a discutere delle scelte del CT azzurro Gian Piero Ventura. Non ha chiamato Jorginho e nessuno lo ha fatto al posto suo: l'unico che potrebbe farlo sarei io e posso assicurarvi che non ho chiamato nessuno quindi siamo abbastanza tristi per questa notizia. "Si tratta di un'affare solo tra federazioni, intese come istituzioni non tra persone". "Finora non l'ha contattato né la mamma, né il padre - ha detto ancora l'agente - Nessuno in patria, tanto meno la Federcalcio brasiliana". Ma non in quella italiana, ma brasiliana. Siamo tranquilli, queste cose non ci distraggono. Al momento non c'è stata alcuna chiamata, lui sceglierà la prima nazionale che lo convocherà - ha aggiunto Santos -. Vedremo a novembre. Non è l'ultimo mese per convocarlo da parte dell'Italia, perché se nemmeno il Brasile lo convoca, siamo punto e da capo.


Popolare

COLLEGARE