Torino. Smantellata banda georgiana specializzata nel furto con chiave bulgara

Arrestate dai Carabinieri della Compagnia di Chivasso (Torino) 28 persone in Italia e in Germania, accusati a vario titolo di ricettazione e associazione per delinquere finalizzata al furto in abitazione.

Svaligiavano gli appartamenti - 85 i colpi messi a segno in varie regioni d'Italia negli ultimi mesi - usando la cosiddetta "chiave bulgara", potenzialmente capace di aprire qualsiasi serratura di porte blindate.

I criminali si sentivano così sicuri che, un giorno, uscendo da un condominio appena derubato, hanno persino alzato il dito medio verso le telecamere di sorveglianza. Una vera e propria "palestra dello scasso, dove i membri della banda si allenavano per migliorare i tempi di apertura delle serrature di porte e casseforti". Il deposito della banda dove era stoccata la refurtiva prima di essere spedita in Georgia è stato individuato a Reggio Emilia.


Popolare

COLLEGARE