Terzigno - Città in lutto, muore 21enne in un tragico incidente stradale

Era di di Terzigno e si chiamava Salvatore Autorino il ragazzo di 21 anni morto in un incidente stradale avvenuto intorno alle 13,30 sull'autostrada A16 Napoli-Canosa.

Ma il viaggio di ritorno verso San Giuseppe Vesuviano, paese in Provincia di Napoli dove vive la famiglia di Salvatore, si è rivelato una tragedia. Aveva frequentato l'Istituto alberghiero "de' Medici" di Ottaviano.

"Quando ero piccolo un giorno in piena estate vidi un uomo adulto su una barca a vela, dissi a mio padre che un giorno avrei voluto fare la vita di quell'uomo, lui all'inizio sorrise senza darmi risposta, a me venne di chiedergli perché sorridi". Il ventenne e i genitori tornavano da un mercato rionale a Benevento. Infatti all'interno della galleria Sant'Elena sull'autostrada A16 Canosa-Napoli, un impatto molto forte tra un tir e il loro furgone ha provocato un violento incidente.

9 su 10 da parte di 34 recensori Terzigno.


Popolare

COLLEGARE