Previsioni della settimana: nuvole e temporali in arrivo

Una nuova perturbazione atlantica proveniente dal Nord Europa, giungerà nella mattinata di sabato 9 settembre mentre la giornata migliore sarà quella di venerdì 8, con nubi in aumento dalla tarda mattinata.

Precipitazioni: possibilità di brevi ed isolati rovesci o temporali pomeridiani a ridosso dei rilievi. Il maltempo, sempre secondo le previsioni del centro Epson Meteo, colpirà l'Italia in modo molto irregolare. Cielo nuvoloso su quasi tutte le regioni. Sulle regioni settentrionali si registreranno i primi effetti dell'arrivo della parte più avanzata della seconda perturbazione, che nel corso della giornata causerà piogge e rovesci che tenderanno a estendersi a tutto il Nord e alla Toscana. Venti. In pianura in prevalenza nord-orientali moderati, a tratti tesi dalle ore centrali, con rinforzi sulla costa. La protezione civile della regione Campania invita anche a prestare attenzione alle zone depresse del territorio e con condizioni idrogeologiche particolarmente fragili, anche per la ridotta capacità di assorbimento e smaltimento degli afflussi meteorici, a causa degli effetti indotti dai numerosi incendi boschivi che hanno interessato il territorio. Sabato peggiora al Nord, specie Nordovest; ancora temporali al mattino al Sud ma in attenuazione temporanea.

A partire dalla serata di venerdì ricompariranno lievi rovesci, che durante la notte potrebbero assumere carattere temporalesco. Locali precipitazioni saranno possibili solo sulla Campania e tra Basilicata e Puglia. Stato di massima allerta per i Caraibi, in particolare Antille e Bahamas, ma anche Cuba, dove sono attese piogge torrenziali e venti impetuosi.


Popolare

COLLEGARE