Omicidio in Sicilia: ex poliziotto ucciso a colpi pietra

A dare l'allarme sono stati i familiari che ieri non lo hanno visto rientrare. I parenti sapevano che doveva recarsi in campagna, dove possedeva un appezzamento di terreno coltivato a vigneto, ed è proprio lì che il cognato, accompagnato da alcuni familiari, ha fatto la macabra scoperta.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mazara del Vallo.

Un ex poliziotto in pensione, Salvatore Bilardello, 66 anni, è stato trovato morto questa mattina in contrada Ramisella a Petrosino, in provincia di Trapani. Le indagini vengono condotte dai carabinieri che stanno ricostruendo le ultime ore di vita dell'uomo, anche attraverso le testimonianze dei familiari, ed escludono eventuali conseguenze derivanti dalla carriera in Polizia nella quale Bilardello non aveva mai ricoperto incarichi operativi. Sarebbe stato il cognato, poco dopo la mezzanotte, a trovare il cadavere del 66enne, su cui sarebbero evidenti i segni dell'aggressione a colpi di pietra in testa. Al momento però non si conoscono né la dinamica dell'omicidio, né il movente. Le indagini sono coordinate dalla Procura di Marsala.


Popolare

COLLEGARE