Milan, rottura del crociato per Conti: 6 mesi di stop

Schonhuber. I tempi di recupero sono stimati in sei mesi.

"E tu scrivimi, scrivimi, per il bene che conti.per i conti che non tornano mai", cantava De Gregori in Natale. Il Milan perde, dunque, una pedina fondamentale, specie in virtù del cambio di modulo che Montella sembra deciso a voler varare per sempre.

Il laterale lecchese acquistato dal Milan si era già infortunato in Nazionale la scorsa settimana. Il terzino infortunato sarebbe stato cruciale nel centrocampo a 4 o a 5, proprio come con l'Atalanta. Contro la Lazio ha giocato quest'ultimo, a propria volta però meno adatto rispetto al compagno a giostrare da esterno di centrocampo. Per cui il giocatore restera' fermo sei mesi, saltando anche la gara col Napoli. In precedenza Vincenzo Montella aveva provato Andrea Conti e anche Davide Calabria, contro lo Shkendija lo scorso 24 agosto, in una delle prime uscite con la difesa a tre dei rossoneri. La conferma è arrivata nel pomeriggio, ma non c'erano più dubbi sul destino occorso allo sfortunato numero 12 rossonero, costretto a vedere compromessa buona parte della propria stagione. Andrea Conti ha subito un grave infortunio in allenamento che lo terrà lontano dai campi per circa 6 mesi.


Popolare

COLLEGARE