Maltempo in Toscana: allagamenti tra Arezzo e Grosseto

Le piogge non hanno portato solo allagamenti ma anche un brusco calo della temperatura: si registrano 17-18° in pieno giorno, ben al di sotto delle medie stagionali. Ad Arezzo numerosi interventi nel centro cittadino, mentre nella provincia grossetana si segnalano almeno un centinaio di richieste di soccorso, in particolare da Follonica, dove ci sono allagamenti importanti. I vigili del fuoco di Grosseto si sono spostati su Follonica per accertare che all'interno di un'auto rimasta sommersa in un sottopasso da circa due metri d'acqua, non vi sia nessuno all'interno.

Nelle ultime 24 ore i vigili del fuoco, in tutta la Toscana, hanno effettuato oltre 300 interventi di soccorso.

L'allerta meteo prevede precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale su Toscana e Emilia-Romagna, in estensione a Lazio e Umbria. La violenta perturbazione non si fermerà sulle regioni del centro-nord ma è attesa anche nel Lazio e in Umbria: quest'ultima è già stata investita da aria fredda e nella città di Perugia è tornata la nebbia. Questi fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Maltempo che oggi interessa anche l'Italia settentrionale con allerta arancione per rischio idrogeologico sulla Lombardia settentrionale e allerta gialla sul Piemonte nord-occidentale, sul Friuli Venezia Giulia ed alcuni settori del Veneto settentrionale.


Popolare

COLLEGARE