L'uragano Irma riprende potenza: "Lasciate le vostre case"

In totale in Florida le persone evacuate sono state sei milioni e 30mila, in pratica un terzo degli abitanti del terzo Stato piu' popoloso degli Usa.

Washington, 10 set. (AdnKronos/Dpa) - "C'è un aumento delle precipitazioni rispetto alle previsioni, si stanno formando tornado e questo potrebbe minacciare la vostra vita. Questa è una tempesta catastrofica come il vostro Stato non ha mai visto", ha dichiarato il governatore della Florida, Rick Scott. A St. Petersburg il coprifuoco comincia alle 17 locali, mentre a Tampa nessuno può uscire di casa dalle 18 (mezzanotte in Italia).

La situazione è critica anche sul fronte delle inondazioni: molte delle aree del lungomare sono allagate a causa delle mareggiate, con onde di 5 metri, in alcuni casi anche di 7.

Agenpress - "La Guardia Costiera americana, Fema (l'agenzia per la gestione delle emergenze) e tutte le coraggiose persone federali e statali sono pronte". Le gru sono progettate per sopportare venti fino a 233 chilometri all'ora, per cui le autorità hanno invitato i cittadini che vivono vicino ad abbandonare le proprie case se Irma diventerà nuovamente di categoria 5. Meteo-France ha decretato l'allerta massima, detta "viola", per le isole delle Antille francesi Saint-Martin e Saint-Barthelemy, colpite nei giorni scorsi da Irma, per l'avvicinarsi del nuovo uragano, José. Lo riferisce l'Unicef precisando che l'organizzazione dell'Onu "sta mobilitando una risposta urgente per andare incontro ai bisogni dei bambini, preparandosi anche all'arrivo dell'uragano José".

A Cuba Irma ha provocato guasti alla rete elettrica "a livello nazionale". Il presidente degli Stati Uniti Donald J. Trump si è aggiunto agli ultimi appelli, chiedendo alla popolazione di lasciare i luoghi interessati dalla perturbazione e mettersi al riparo. La maggioranza delle vittime ci sono al termine della furia per cause come annegamenti, infarti e cadute dei pali.


Popolare

COLLEGARE