Ferrero all'attacco: che stoccate al Milan ea Lotito

"Gli abbiamo fatto due belle zucche".

La sconfitta del Milan contro la Sampdoria ha fatto parecchio rumore, non tanto per il punteggio in sé, quanto per l'andamento della partita. Ferrero in particolare ha schernito i rossoneri per la loro scarsa prestazione al Marassi nonostante le ingenti risorse impiegate sul mercato. "Hanno speso 200 milioni sul mercato per non fare un tiro in porta. Io avevo pronosticato un 2-1, ma non hanno mai tirato, altrimenti avrei azzeccato". Secondo me lo scudetto va al Napoli, se non lo vince quest'anno non lo vince più. "Il Milan è una grande squadra, ma individualista". "Deve cogliere l'occasione che le è stata presentata". È una grande squadra, ma si deve rimboccare le maniche: "contro l'Atletico sarei sceso negli spogliatoi e avrei menato a tutti". Quando Dzeko andrà in pensione, lui diventerà il gioiello della Roma. Volendo sì, ma Patrik non è un esterno, deve giocare dietro al bosniaco.


Popolare

COLLEGARE