Blocca motorino, vigile vittima di raid punitivo. E' in coma

Vieta l'accesso a una strada momentaneamente chiusa al traffico a un giovane su uno scooter, quest'ultimo ritorna poco dopo con alcuni amici e lo picchia. O giungla o citta' civile. "Chiedo che siano individuati, arrestati e puniti severamente i delinquenti del raid punitivo" ha scritto su Facebook.

Sul caso indaga la squadra mobile della Questura su delega della Procura che ha aperto un'inchiesta. È finito a terra e ha perso molto sangue. "Insieme alla Polizia - afferma il sindaco di Catania Enzo Bianco - si sta indagando per risalire ai responsabili di questo vile gesto".


Popolare

COLLEGARE