Vuelta, Froome dominatore della corsa: sua la nona tappa

"Staccati i portacolori italiani: "Vincenzo Nibali ha chiuso a 14", mentre Fabio Aru a 17".

A circa 154 km dall'arrivo è andata via una fuga di 10 corridori il cui vantaggio non è andato mai oltre i quattro minuti perché il gruppo è stato trainato dalla Cannondale Drapac. Il britannico del Team Sky ha resistito al ritorno del colombiano Esteban Chaves ed ha alzato le braccia sulla linea d'arrivo.

"Ora il capitano del team Sky ha 28" di vantaggio su Chaves, 41" su Roche, 53" su Nibali e 58" su Van Garderen. Vincenzo Nibali (Bahrain - Merida) e Fabio Aru (Astana) chiudono rispettivamente decimo e undicesimo. Domani e' in programma la prima giornata di riposo di questa Vuelta a Espana, ad Alicante.

"Anche Chaves, secondo in classifica, alla fine si è dovuto arrendere alla prepotente superiorità del leader britannico accontentandosi di arrivare alle sua spalle perdendo altri 4" che fanno salire a 36" il suo distacco in classifica da Froome. Neanche oggi ha provato a far lavorare la squadra o ad utilizzare la vicinanza in classifica di Adam e Simon Yates.

Ha cercato di attaccare subito dopo il gran premio della montagna di 2° categoria e sulla salita finale ma non è riuscito a incidere come da lui ci si potrebbe aspettare, ormai uscito di classifica vedremo se proverà a vincere in qualche altra tappa.


Popolare

COLLEGARE