Un nuovo gioco a tema Game of Thrones?

Le coppie tengono sempre di più al loro viaggio di nozze: l'obbiettivo è portare con sé al ritorno un bagaglio di esperienze pesante e ricco di ricordi. Gli utenti del portale NeoGAF hanno scoperto presso il retailer Target la presenza di una pagina dedicata ad un famigerato Bethesda: Game of Thrones, in poco tempo rimossa completamente dal database, ma non prima di salvare uno screenshot. Inoltre secondo voci sempre più insistenti, per vedere l'ottava e ultima stagione di Game of Thrones dovremo aspettare almeno fino al 2019 e quindi un gioco a tema non farebbe altro che rendere l'attesa meno frustrante.

Conclusa la settima stagione, i fan di Game of Thrones non possono che sperare che il 2018 arrivi e finisca in fretta. "Irlanda del Nord, Spagna, Malta, Marocco, Islanda e Croazia: c'è l'imbarazzo della scelta -spiega Sardella-".

Così, è possibile cenare a New York nel ristorante di Harry ti presento Sally, soggiornare a Las Vegas nell'hotel di Ocean's Eleven, visitare la spiaggia di Castaway alle isole Fiji e poi volare in Australia sui luoghi dell'omonimo film con Nicole Kidman e Hugh Jackman.

Sono tanti gli itinerari da poter seguire viaggiando in treno, destreggiandosi ad esempio fra le grandi città europee come Berlino, Amsterdam, Parigi e Barcellona. Al suo interno non vi sono particolari che possano smentire o confermare se la fortunata casa videoludica sia effettivamente al lavoro su un gioco basato su Game of Thrones. Le mete migliori sono i Caraibi, attrezzati per ricevere la clientela vegana molto presente nei vicini Stati Uniti, e naturalmente l'Oriente, dove l'alimentazione è tradizionalmente ricca di proposte vegetali. E c'è chi ha unito a questo spunto anche la voglia di ripercorrere i set di film famosi.

Le possibilità che il progetto in questione in realtà non esista sono parecchie ma l'interesse è comprensibilmente molto elevato.


Popolare

COLLEGARE