Tenta di annegare il figlio della compagna nelle acque di Recco

È successo ieri sera intorno alle 20 a Recco.

Il bambino è stato quindi trasferito d'urgenza all'ospedale Gaslini in forte stato di choc e con difficoltà respiratorie a causa della quantità d'acqua di mare che aveva ingerito.

È stato lo stesso bagnino a chiamare il 112 ed a far scattare i soccorsi.

Un papà di 27 anni, di nazionalità ucraina ma residente a Gallarate, in provincia di Varese, ha cercato di annegare il figlio di 8 anni davanti agli occhi della madre del bimbo. Inoltre, dopo ulteriori accertamenti, lo hanno indagato per tentato omicidio.

I carabinieri di Santa Margherita hanno arrestato il compagno della donna per maltrattamenti indagandolo anche per tentato omicidio.

Ubriaco, tenta di affogare in mare il figlio di 9 anni della moglie mentre la donna e' a riva con il bimbo della coppia, un neonato di 5 mesi.


Popolare

COLLEGARE