Roma, pullman si incastra sotto un ponte: tre i feriti gravi

Ma il pullman è rimasto incastrato sotto il ponte della ferrovia Roma-Lido, su via di Malafede, all'angolo con via Ostiense. Gli altri tredici sono stati portati in tre diversi ospedali: tre sono in codice rosso tra cui un bambino di 10 anni con un serio trauma cranico; due in codice giallo e otto in codice verde. Sul mezzo viaggiavano turisti francese e inglesi tra cui molti bambini: il bilancio è di 18 feriti tra cui tre piuttosto gravi. Il mezzo non è infatti riuscito a passare sotto il cavalcavia alto 2 metri e 40 centimetri. L'incidente si è verificato alle 12,30. Alla guida del pullman c'era un autista straniero che e rimasto illeso ed è stato sottoposto ai test di droga e alcol. Il più grave, in codice rosso al Sant'Eugenio, è il bimbo che non sarebbe comunque in pericolo di vita. Le altre persone contuse sono state trasportate al Grassi di Ostia mentre cinque sono state medicate sul posto. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia locale di Roma Capitale X gruppo Mare.

Nelle prossime ore sarà maggiormente chiaro quello che è accaduto veramente e si potranno anche attribuire le colpe di questo incidente che speriamo non abbia un epilogo drammatico.


Popolare

COLLEGARE