PIL Italia, prevista crescita vicina a ritmi di inizio anno

(Teleborsa) - Italia: PIL 2° trimestre +0,4%, dato tendenziale +1,5% (TLB) - Roma, 16 ago - 01/06/17 10.15 PIL in crescita oltre attese. Le previsioni degli economisti indicavano una crescita analoga dello 0,4% su trimestre ed un aumento più contenuto dell'1,4% rispetto al pari periodo del 2016.Il secondo trimestre del 2017 ha avuto tre giornate lavorative in meno del trimestre precedente e due giornate lavorative in meno rispetto al secondo trimestre del 2016.Nel 1° trimestre, l'economia tricolore era cresciuta dello 0,4% congiunturale e dell'1,2% tendenziale. Nel dettaglio, gli analisti si attendono che l'attività economica possa crescere di 0,3 per cento su base trimestrale e dell'1,3 per cento su base annua. Dal lato della domanda, si registra un apporto positivo della componente nazionale (al lordo delle scorte) e un limitato contributo negativo della componente estera netta.

Anche se non verranno forniti i dettagli, gli osservatori stimano che la crescita possa arrivare principalmente dall'industria mentre il valore aggiunto nei servizi sia in rallentamento, dopo il buon incremento di inizio anno. Un aumento tendenziale, quest'ultimo, che è il più alto registrato dall'Istat da sei anni. "Manteniamo un tasso di crescita consistente e persistente", spiegano dall'Istat. Ipotizzando un tasso di crescita nel terzo e nel quarto trimestre analogo a quello dei primi due periodi la crescita raggiungerebbe l'1,5%.


Popolare

COLLEGARE