#NIZZANAPOLI 0-2 - Cronaca e tabellino: azzurri sul velluto in Francia, è Champions!

Il Napoli, è riuscito perfino a giocare meglio rispetto alla partita d'andata, quando avrebbe meritato una vittoria con un risultato molto più ampio, pur avendo rischiato qualcosa. E al minuto 89 è apoteosi azzurra: contropiede micidiale con Ghoulam che dal fondo mette un assist preciso per Insigne, che dal limite stoppa e con l'esterno sigla il raddoppio. A decidere sono i gol ad inizio secondo tempo di Josè Maria Callejon ed allo scadere di Lorenzo Insigne. Per assistere alla prima conclusione del Nizza bisogna arrivare all'84' con Canago che si presenta davanti a Reina che però respinge. Pochi secondi dopo poi sarebbe possibile anche il 2-0, ma il tiro di Mertens sbatte sul palo. Il Napoli, però, non è sazio e all'89' raddoppia con Ghoulam che mette in mezzo per Insigne che stoppa e con un destro a giro batte Cardinale, 0-2.

Gongola Lorenzino: "Abbiamo fatto una grande gara, giocando da squadra". Il Napoli nel sorteggio di giovedì 24 agosto 2017 sarà inserito nella terza fascia della fase a gironi, il che lo potrebbe proiettare in un raggruppamento complicato, ma la squadra di Sarri si è dimostrata pronta alla sfida. "Per due partite abbiamo fatto il nostro calcio, siamo contenti e torniamo a casa tranquilli". Tutti ormai parlano di lui anche all'estero.

Break del Nizza che al 24′ si affaccia in area di rigore napoletana con una percussione del bravo Saint-Maximin sulla sinistra: il suo cross rasoterra viene respinto in maniera difettosa dalla difesa partenopea ma Jallet si avventa sul pallone e conclude malamente alto. "Barcellona? Continuerò a far bene con questa maglia perché l'ho sempre sognato". L'UEFA non ha dato l'autorizzazione.


Popolare

COLLEGARE