Nizza, Sneijder si presenta: "Possiamo battere il Napoli"

'Mi sento molto bene - ha aggiunto - ho fatto un allenamento e mezzo con la squadra. La redazione di NapoliSoccer.NET ha sintetizzato per i propri lettori alcune dichiarazioni dell'olandese nella conferenza stampa di presentazione al club rossonero. "Tutti i calciatori devono credere nell'opportunità di passare il turno".

Due giocatori dal talento straordinario, con una continuità forse discutibile, ma che sono in grado da soli e ancor più in coppia di spostare gli equilibri di una partita. L'olandese mette subito nel mirino gli azzurri, avversari nei playoff di Champions: "Sono un vincente, non mi piace perdere". Spero di trasmettere questa mia idea ai compagni. Quando c'è da mostrare il carattere, lo faccio'.

Se il tecnico Vincenzo Montella scegliesse di giocare con il trequartista, Sneijder si potrebbe alternare con l'altro fresco arrivato a Milanello, Calhanoglu.

L' ex interista, uno dei grandi protagonisti del triplete nel 2010, era rimasto senza contratto dopo quattro stagioni e mezza al Galatasaray in Turchia e viene acquistato dai francesi a parametro zero. Con Mario ho parlato, ma o deciso da me.


Popolare

COLLEGARE