Milan, Montella su André Silva: "Ricorda qualcuno che ha fatto la storia"

A presentare la partita è Vincenzo Montella in conferenza stampa. Ecco le sue parole: "Non c'è un solo capitano per me". In passato e' sempre stato scelto dalla societa'. La nuova società mi ha chiesto di scegliere un nuovo capitano tra i nuovi acquisti e mi sono preso del tempo. "Domani non so chi sarà il capitano, se mancano i nuovi seguiremo la vecchia gerarchia". "In tanti hanno bisogno di giocare per trovare la condizione migliore ma io devo fare delle scelte e non posso permettermi più di uno o due giocatori che non mi garantiscono i 90 minuti", chiosa Montella. Il paragone con l'olandese è azzardato ma i tifosi rossoneri sperano davvero che Montella non si sbagli. "Spero che ci possa una grande accoglienza, ha dimostrato grande amore per il Milan, ci ha messo un po". "Ha bisogno di affetto ed è giusto che lo abbia". Nonostante si tratti solamente di un Terzo Turno Preliminare di Europa League ad agosto, i tifosi hanno deciso si riversarsi in massa allo stadio stasera. "Abbiamo smaltito il fuso orario della Cina in questa settimana, mi aspetto un miglioramento della tenuta fisica ma soprattutto mentale rispetto all'andata dove c'è stato comunque un ottimo approccio alla gara della squadra e dei singoli". 60mila spettatori? E' una grande emozione, ma anche una grande responsabilità.

" I tifosi hanno dimostrato di credere in noi e nella società e nel lavoro che ha svolto". L'entusiasmo è la conseguenza naturale dell'impegno profuso dal club per ricostruire la squadra, per aver piazzato colpi importanti, per aver ridato speranza al tifoso milanista deluso dalle ultime stagioni, per aver creato una prospettiva futura. "Toccherà a noi farlo sul campo".


Popolare

COLLEGARE