Lo sportivo Magrini salvato in extremis da un infarto negli studi Sky

Paura negli studi di Sky Sport. Io non sentivo i battiti cardiaci, eravamo davvero disperati. A tuttobiciweb.it ha raccontato: "Abbiamo capito immediatamente che la cosa era gravissima, al limite della disperazione, abbiamo passato momenti di assoluto panico - ha aggiunto - ma abbiamo immediatamente chiamato i soccorsi sanitari, mentre Lucio Rizzica gli ha effettuato il massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca". La voce del ciclismo è stata trasportata all'ospedale San Raffaele ed è mantenuto in coma farmacologico nel reparto di terapia intensiva, in attesa che le sue condizioni migliorino. Magrini, che era già stato operato per un intervento di angioplastica, avrebbe avuto un arresto cardiaco e solo nelle prossime ore verrà valutata la situazione per capire come procedere con le cure anche se i medici sembrano ottimisti.

Un grave dramma scuote il mondo del ciclismo. Magrini ha 62 anni, fu ciclista professionista dal 1977 al 1986 e durante la sua carriera vinse una tappa al Giro d'Italia e una al Tour de France, entrambe nel 1983. Poi, è diventato commentatore sportivo sugli schermi di Eurosport. Infine, l'esperienza come commentatore di Eurosport, quella che - grazie alla sua franchezza e al suo modo di vivere le corse - gli ha garantito un grande successo di pubblico negli ultimi anni.


Popolare

COLLEGARE