Giunta: "Inter, vicino il Dalbert day. Terzino a un passo"

L'Inter non vuole andare oltre certe cifre per il ragazzo, in scadenza di contratto, ma sarà lo stesso Karamoh a fare la differenza nella trattativa.

Nel week-end appena passato i nerazzurri hanno, invece, trovato la formula migliore per tutti nell'affare Vecino, tanto che ora si può procedere con le visite mediche. Si tratta di un'operazione da circa 10-11 milioni per un giocatore del 1998. L'Inter infatti vuole puntare fortemente su Joao Mario per la prossima stagione, tanto da affidargli anche una maglia importante come quella numero 10, e a meno di clamorose offerte sembra decisa a trattenere il centrocampista portoghese almeno un altro anno. Usare il condizionale è d'obbligo in questi casi, ma il laterale brasiliano vive gli ultimi giorni al Nizza da separato in casa. Il terzino sinistro è stato impiegato per soli 6 minuti nel preliminare di Champions tra il club francese e l'Ajax, segnale che tra lui e il club i rapporti sono ormai agli sgoccioli.

Calciomercato Inter, è fatta per Dalbert: c'è l'annuncio! Sabatini ha individuato il vice Candreva in Francia. In patria è paragonato a Kylian Mbappè, per le somiglianze fisiche e la velocità esplosiva. Vicinissimo anche l'uruguagio Vecino, la Fiorentina si dovrebbe convincere con 24 milioni di euro.


Popolare

COLLEGARE