Festival di Castrocaro, trionfa il 21enne Luigi Salvaggio

Oggi infatti, potremo seguire in tv il Festival di Castrocaro.

In seguito all'incidente in barca avuto agli inizi del mese, Patty Pravo è stata costretta a cancellare la sua partecipazione alla finale del Festival di Castrocaro, il celebre concorso per voci nuove giunto quest'anno alla 60esima edizione.

Completano il gruppo due band: la Dolce Vita, terzetto al femminile composto da Giada Mercandelli, diciannovenne di Roccafranca di Brescia, Ilaria Deangelis, trentacinquenne spoletina e Masha Salimi, trentaduenne dell'iraniana Arak; e Metrò, quartetto formato dagli artisti aquilani Antonio Sorrentino, 25 anni, Luigi Tarquini, 26 anni, Federico Fontana, 32 anni, coetaneo di Marco Fiorenza.

La vittoria del festival permette di accedere direttamente ai 61 finalisti delle sezioni di Sanremo Nuove Proposte. Alla conduzione, un trio d'eccezione: Rossella Brescia, Marco Liorni e Sergio Friscia. Grazie inoltre alla mia città, alla Caltanissetta che ogni tanto viene dimenticata, al Festival della mia città organizzato da Tony Maganuco, i nisseni che mi hanno mostrato la loro vicinanza in ogni istante di questo percorso. Anche quest'anno la Rai ha voluto dedicare la diretta a uno dei più importanti riconoscimenti musicali italiani.

"Un concorso che oltre ai nomi conosciuti diventati ormai delle famose star anche internazionali, e quindi quasi irraggiungibili" sottolineano infine Minisci e Mirri, che annovera tra i partecipanti nomi altrettanto famosi e maggiormente legati a Castrocaro e che avrebbero potuto essere invitati, quali ospiti più attinenti col concorso castrocarese, al posto di Patty Pravo, come la forlivese Alice, ad esempio, vincitrice del festival numero 15, nel 1971, oppure la sempre verde Gigliola Cinquetti... o Luca Barbarossa, Fiorella Mannoia, Fiordaliso, Loretta Goggi, Nek... e perfino quell'Edoardo Bennato, della cui partecipazione nel 1965, non arrivando però alla finale, non si trova quasi traccia nei vari siti ufficiali! Il produttore e scopritore di grandi talenti Claudio Cecchetto sarà il presidente della Giuria chiamata a valutare i 12 finalisti della storica competizione canora. È la giovane Greta Doveri di 17 anni di Buti, in provincia di Pisa. Si ringraziano per la fattiva collaborazione SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori) e AFI (Associazione Fonografici Italiani).


Popolare

COLLEGARE